MENU

Lago di Caldaro - Vino

Lago di Caldaro è, per noi, nome e verbo. È il dove e la sua evoluzione nel senso del dove. Elemento di primaria identificazione, i nostri vigneti si stendono nel territorio che il lago racchiude e il vino prodotto dalle uve autoctone della Schiava, di questo lago porta il nome.

La Schiava, in tedesco “Vernatsch”, dal latino vernaculus, ovvero domestico, è una varietà autoctona di lunghissima tradizione, menzionata nei documenti già alla fine del medioevo. Vitigno autoctono per eccellenza, per anni è stato quello più coltivato, arrivando anche all‘80% del totale delle uve prodotte in Alto Adige. Si produceva Schiava per autoconsumo e per il mercato tedesco ed austriaco. Quei vini erano molto leggeri e semplici. Col tempo la richiesta di altre tipologie ha relegato la presenza della Schiava riducendone al 16-17 % circa sul totale dei vigneti della provincia.

Paul, uno dei nostri soci viticoltori biodinamici, la descrive come uva delicata e gentile che ha trovato nel sistema a pergola il metodo ideale. Questo significa che tutte le lavorazioni devono essere svolte manualmente. La pergola non consente passaggi di trattori o altri macchinari. All’ombra della pergola gli acini della Schiava maturano protetti dai raggi brucianti del sole, quasi fosse una lady di epoca vittoriana.
Gli acini a maturazione sono vestiti di gioioso colore e lucentezza, un inno alla gioia di vivere. Il vino che ne deriva è caratterizzato da tannini leggiadri immersi in colori di nitido rubino, un’eleganza timida che si presta ad apprezzamenti immediati. Perfetto abbinamento della merenda sudtirolese a base di speck, salumi e formaggi dolci, ma geniale anche con la pizza. Quasi una bandiera di spensieratezza ed understatement.
Il Lago di Caldaro si beve leggermente freddo tra i 12 e i 14°C, ma non relegatelo ad una gioia estiva, anzi trasportate sulle vostre tavole invernali un profumato sorso di buonumore. Perché il Lago di Caldaro è anche un modo di vivere, aggiunge la vivacità mediterranea al rigore nordico.

La Kellerei Kaltern – Caldaro si è impegnata a conservare la preziosa tradizione del Lago di Caldaro e di garantire a questo vino il rispetto che gli è dovuto. È nostro fermo proposito contribuire, con la selezione e l’impegno dei nostri viticoltori, con la competenza del nostro enologo applicate alle non banali tecniche di vinificazione, alla realizzazione di memorabili vini Lago di Caldaro.