MENU

Moscato Rosa

IGT 2016

Talvolta i piccoli piaceri della vita sono in forma liquida. Questo moscato rosa vi trasporta immediatamente alle giornate di vacanza al lago e ai sorrisi di felice spensieratezza.

Tipologia: Moscato Rosa
Età delle viti: 5 – 20 anni
Temperatura: 10 – 12 °C
Maturità ottimale: 2017 – 2019
Resa/ettaro: 60 hl/ha
Forma d'allevam.: pergola
Alcol: 11,0 %
Zucc. residui: 50,0 g/l
Acidità: 5,7 g/l

PROVENIENZA

Quando il principe Heinrich von Campofranco nel 1851, si trasferì dalla Sicilia a Caldaro, ha portato con se delle marze della varietà Moscato Rosa. Questo vitigno è molto esigente per quanto riguarda la coltivazione e produce un reddito minimo.

ANNATA

Molte le sorprese che l’annata 2016 ha portato con sé. Una tepida primavera è stata seguita da un gelido aprile che ha bloccato la crescita. L’energico e costante lavoro in vigneto è riuscito a far fronte alla situazione. L’instabile inizio estivo ha lasciato posto alle giornate di sole di fine agosto e settembre restituendoci l’ottimismo. La vendemmia è iniziata a metà settembre. I vini bianchi esprimono una aromaticità fragrante sostenuta da un’acidità scolpita ed i rossi sono profumati, fragranti e con una giusta acidità.

VINIFICAZIONE

Fermentazione sulle bucce con macerazione di una settimana a temperatura controllata di 18 °C, affinamento di 4 mesi sulle fecce fini
in vasche d’acciaio.

SENSAZIONI DEGUSTATIVE

– rosso brillante
– petali di rose, litchi
– armonico con un bel equilibrio dolce-acido, retrogusto aromatico
e persistente

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

Vino tipico da dessert, si accompagna al meglio con dolci come lo strudel ai semi di papavero e i krapfen.