MENU

ST. MAGDALENER

DOC 2016

Il suo colore rimanda ai cieli dei tramonti estivi ove i sensi esplodono in caleidoscopi di sensazioni e il palato gioisce del connubio di corpo e leggerezza.

Tipologia: Schiava 90 %, Lagrein 10 %
Età delle viti: 20 – 50 anni
Temperatura: 13 – 15 °C
Maturità ottimale: 2017 – 2019
Resa/ettaro: 70 hl/ha
Forma d'allevam.: pergola
Alcol: 13,0 %
Zucc. residui: 2,0 g/l
Acidità: 4,7 g/l

ANNATA

Molte le sorprese che l’annata 2016 ha portato con sé. Una tepida primavera è stata seguita da un gelido aprile che ha bloccato la crescita. L’energico e costante lavoro in vigneto è riuscito a far fronte alla situazione. L’instabile inizio estivo ha lasciato posto alle giornate di sole di fine agosto e settembre restituendoci l’ottimismo. La vendemmia è iniziata a metà settembre. I vini bianchi esprimono una aromaticità fragrante sostenuta da un’acidità scolpita ed i rossi sono profumati, fragranti e con una giusta acidità.

VINIFICAZIONE

Fermentazione sulle bucce con macerazione di 7 giorni a temperatura controllata di 26 °C; fermentazione malolattica e maturazione di 4 mesi sulle fecce fini in vasche d’acciaio e botti di cemento.

VIGNETO

Vigneti collinari con esposizione a sud, tra 300 e 450 m sul livello del mare. Terreno di origine porfirica; sabbioso, caldo e con buon drenaggio.

SENSAZIONI DEGUSTATIVE

– rosso rubino intenso
– profumi fruttati, ciliegia, mandorla amara e violetto
– sapido e corposo al palato, vellutato e rotondo nel retrogusto

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

Si consiglia in accompagnamento a primi piatti di pasta e a piatti leggeri a base di carne.