MENU

Castel Giovanelli

Sauvignon
DOC 2014

La fisicità del giardino delle delizie ammantato di lati selvaggi. I sensi si perdono in un’odissea di profumi e richiami per poi ritrovarsi grazie alla bussola della mineralità che ci conduce al nostro nord degustativo.

Tipologia: Sauvignon blanc
Età delle viti: 16 anni
Temperatura: 12 – 14 °C
Maturità ottimale: 2017 – 2023
Resa/ettaro: 45 hl/ha
Forma d'allevam.: guyot
Alcol: 13,5 %
Zucc. residui: 3,5 g/l
Acidità: 6,8 g/l

ANNATA

L‘annata 2014 è iniziata con un inverno molto mite e piovoso, con temperature decisamente sopra le medie stagionali, che hanno portato a metà Marzo ad un anticipato germogliamento di circa 3 settimane.
Nonostante un inizio anomalo, l‘anticipo di germogliamento è stato però perso durante i mesi estivi, particolarmente freschi e piovosi, che hanno imposto un forte impegno lavorativo ai nostri contadini. Durante la raccolta, iniziata la prima settimana di settembre, le temperature relativamente basse hanno comportato una maturazione lenta e prolungata. Le varietà bianche hanno notevolmente beneficiato delle
basse temperature, regalando vini freschi, espressivi e salini caratterizzati da acidità minerale e sapida struttura.

VINIFICAZIONE

Pigiatura estremamente lenta delle uve intere, fermentazione spontanea del mosto non filtrato in botti di rovere da 500 l e in botti grandi di legno, maturazione in legno per 10 mesi, sulle fecce fini con bâtonnage continuo.

VIGNETO

Vigneto collinare esposto verso est a 500 m sul livello del mare, ben soleggiato e con grande escursione termica durante il periodo di maturazione; terreno argilloso calcareo con strati di porfido e granito. Vigneto esposto verso sud a 350m, terreno ciottoloso calcareo con argilla e sabbia.

SENSAZIONI DEGUSTATIVE

– giallo paglierino intenso con riflessi verde chiaro
– frutto complesso con sentori di ribes nero, mela golden, pesca gialla
e mango
– sapido e suadente al palato, di grande ed elegante mineralità, finale
lungo e tutto frutto

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

Si accompagna perfettamente ad asparagi, zuppa di cipolle e zuppe di pesce; è ottimo anche come vino da aperitivo.

PREMIAZIONI

Gambero Rosso – 2008, 2011, 2012, 2013, 2014: 2 Bicchieri
Decanter - 2014: 90 p. (Highly recommended)
Slow Wine - 2014: Grande Vino
Wine&Spirits - 2013: 92 p.
Le Guide de l’Espresso – 2011: 17 p.
I vini di Veronelli – 2014: 92 p.
Bibenda – 2011, 2014: 4 Grappoli
Doctor Wine - 2013: 92 p.; 2014: 91 p.
Luca Maroni - 2013: 90 p.
Falstaff –2011, 2014: 91 p.; 2010: 92 p.
Robert Parker – 2011: 92 p.
Wine Surf – 2014: 4 stelle (miglior Sauvignon dell'Alto Adige)