MENU

kunst.stück

PINOT BIANCO
DOC 2014

Tipologia: Pinot Bianco
Età delle viti: 25 anni
Temperatura: 12 – 14 °C
Maturità ottimale: 2016 – 2030
Resa/ettaro: 45 hl/ha
Forma d'allevam.: guyot
Alcol: 13,5 %
Zucc. residui: 2,0 g/l
Acidità: 7,0 g/l

ANNATA

L'annata 2014 è iniziata con un inverno molto mite e piovoso, con temperature decisamente sopra le medie stagionali, che hanno portato a metà Marzo ad un anticipato germogliamento di circa 3 settimane.
Nonostante un inizio anomalo, l´anticipo di germogliamento è stato però perso durante i mesi estivi, particolarmente freschi e piovosi, che hanno imposto un forte impegno lavorativo ai nostri contadini. Durante la raccolta, iniziata la prima settimana di settembre, le temperature relativamente basse hanno comportato una maturazione lenta e prolungata. Le varietà bianche hanno notevolmente beneficiato delle
basse temperature, regalando vini freschi, espressivi e salini caratterizzati da acidità minerale e sapida struttura.

VINIFICAZIONE

Pressatura soffice dell’uva, in parte intera, in parte diraspata e totalmente macerata. Decantazione parziale, fermentazione spontanea del mosto non troppo limpido a temperatura controllata di 18 ° C in botte grande di rovere francese, maturazione sulle fecce fini in botte grande di rovere francese da 30 hl per 12 mesi, filtrazione e imbottigliamento a fine febbraio.

VIGNETO

Vigneto collinare con esposizione est a 550 m sul livello del mare. Questo impianto ai piedi della Mendola ci ha regalato nell‘annata 2014 le condizioni ottimali di maturazione, acidità e pH per dare origine ad un vino unico per equilibrio, eleganza e struttura. Una stagione particolarmente fresca con forti escursioni termiche combinate al terreno calcareo-porfirico donano a questo vino forte salinità e spiccata freschezza.

SENSAZIONI DEGUSTATIVE

– giallo brillante
– freschezza, eleganza e mineralità si mescolano a note saline, speziate e mature di macchia editerranea, il tutto avvolto dalla dolcezza del legno
– acidità ben integrata, sapidità, frutto e lunga persistenza si rincorrono in un cerchio di sapori

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

Lasciatevi accompagnare e consigliare dal vostro palato sbizzarendovi in ogni vostro capriccio.

PREMIAZIONI

Robert Parker - 95 p.