MENU

Campaner

SCHIAVA DOC 2014

Si può bere con gli occhi un luogo? Se ne possono bere i colori? Ci potete provare con un bicchiere di Schiava.

Tipologia: Schiava
Età delle viti: 20 – 50 anni
Temperatura: 13 – 15 °C
Maturità ottimale: 2015 – 2017
Resa/ettaro: 80 hl/ha
Forma d'allevam.: pergola
Alcol: 12,5 %
Zucc. residui: 2,5 g/l
Acidità: 4,5 ‰

ANNATA

L´annata 2014 è iniziata con un inverno molto mite e piovoso, con temperature decisamente sopra le medie stagionali, che hanno portato a metà Marzo ad un anticipato germogliamento di circa 3 settimane. Nonostante un inizio anomalo, l´anticipo di germogliamento è stato però perso durante i mesi estivi, particolarmente freschi e piovosi, che hanno imposto un forte impegno lavorativo ai nostri contadini. Durante la raccolta, iniziata la prima settimana di settembre, le temperature relativamente basse hanno comportato una maturazione lenta e prolungata andando, infatti, a chiudersi a fine ottobre per le varietà rosse più tardive.
I vini rossi, grazie all´attenta selezione e riduzione della resa per ettaro, risultano essere fruttati e freschi con un intrigante gioco fra tannino, sapidità e struttura.

VINIFICAZIONE

Fermentazione sulle bucce con macerazione di una settimana a temperatura controllata di 24° C; fermentazione malolattica e invecchiamento di 4 mesi sulle fecce fini in vasche d’acciaio e botti di cemento.

VIGNETO

Vigneti con esposizione a sud con terreno calcareo, argilloso di medio impasto.

SENSAZIONI DEGUSTATIVE

– rosso rubino
– fruttato e floreale, con profumi di piccola frutta di bosco
– sapido e pieno, finale morbido con note di mandorle amare

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

 Si accompagna ad antipasti e specialità tipiche della cucina tirolese, speck e affettati, ma anche a carni bianche e formaggi freschi.

PREMIAZIONI

Vernatsch Cup – 2013: Sieger (Kategorie Südtiroler Vernatsch)
Gambero Rosso – 2013: Oscar qualitá prezzo
Vinibuoni d’Italia – 2013: 3 stelle
Wine & Spirits – 2012: Best Buy