MENU

SALEIT

CHARDONNAY DOC 2016

Per chi sa che le mode sono passeggere e preferisce le certezze.

Tipologia: Chardonnay
Età delle viti: 10 – 20 anni
Temperatura: 10 – 12 °C
Maturità ottimale: 2017 – 2022
Resa/ettaro: 60 hl/ha
Forma d'allevam.: guyot
Alcol: 14,0 %
Zucc. residui: 3,0 g/l
Acidità: 6,1 ‰

ANNATA

Molte le sorprese che l’annata 2016 ha portato con sé. Una tepida primavera è stata seguita da un gelido aprile che ha bloccato la crescita. L’energico e costante lavoro in vigneto è riuscito a far fronte alla situazione. L’instabile inizio estivo ha lasciato posto alle giornate di sole di fine agosto e settembre restituendoci l’ottimismo. La vendemmia è iniziata a metà settembre. I vini bianchi esprimono una aromaticità fragrante sostenuta da un’acidità scolpita ed i rossi sono profumati, fragranti e con una giusta acidità.

VINIFICAZIONE

Diraspatura dell’uva matura perfettamente sana, macerazione a freddo per 10-18 ore, pressatura soffice, decantazione naturale del mosto, fermentazione lenta a temperatura controllata di 18 °C; 5 mesi di maturazione sulle fecce fini (il 30 % in tonneaux e grandi botti di legno), filtrazione ed imbottigliamento a marzo.

VIGNETO

Collina con esposizione tra sud ed est tra 350 e 450 m sul livello del mare. Terreno calcareo, argillo-sabbioso; zona molto ventilata.

SENSAZIONI DEGUSTATIVE

– giallo paglierino
– fruttato esotico con profumi di ananas e mango; legno
armonico con leggeri sentori di vaniglia
– corposo e cremoso in bocca, persistente con tanto frutto e lunghezza
nel finale

ABBINAMENTI CONSIGLIATI

Ideale con antipasti e piatti di pesce.

PREMIAZIONI

Gambero Rosso – 2014: 2 Bicchieri
Bibenda - 2015: 4 Grappoli
I Vini di Veronelli - 2015: 90 p.
Luca Maroni – 2014: 90 p.